Federazione Pugliese Donatori di Sangue

...e se donassi anche tu?

Sezione di Laterza

"Letizia"

Presidente: Arcangelo Rizzi

laterza

Un po' di storia

Il parroco della Parrocchia di S. Croce Don Fernando Balestra insieme ai giovani della parrocchia, decisero di donare proprio sangue per la piccola, e di sensibilizzare la cittadinanza al dono del sangue anonimo e gratuito. Ci si organizzava a gruppi e con auto proprie per poter andare a donare il proprio sangue presso i centri di trasfusionali di Bari Taranto e Acquaviva.
Non a caso il nome Letizia, che contraddistingue questa associazione, è della bimba.
Le prime riunioni con il gruppo avvenivano presso il salone della Parrocchia. Il 22 Febbraio 1985 viene registrato lo statuto presso l'ufficio del registro di Taranto, dando vita alla A.D.V.S. (Associazione Donatori Volontari del Sangue)
Di li il suo primo trasferimento presso alcuni locali in via Dante avuti in concessione dalla Parrocchia Maria SS. Assunta, Parroco Don Antonio Rizzi. Alcuni anni dopo nel 1995 l'associazione si associa presso la FPDS “Federazione Pugliese Donatori Sangue” di Bari diventando una sezione aggregata.
L'associazione cresce, di lì un altro trasferimento in Via Magenta, locale preso in affitto. Gli impegni dall'associazione aumentano, l'obiettivo primario e sensibilizzare e promuovere sempre di più il culto della donazione di sangue e non solo di sangue e derivati, anche di organi.
Sindaco in quei anni Giuseppe Cristella, lui insieme alla Giunta Comunale sensibili al problema della donazione, finalmente concede senza scopo di lucro dei locali siti in via Buonarroti su una scuola Materna, con ingresso indipendente.
Non passa qualche mese eccoci pronti ad un altro trasferimento per motivi statici. La Giunta assegna all'associazione altri locali molto mal ridotti presso ex Poliambulatorio in via A. Moro 4, ancora una volta i volontari dell'associazione si rabboccano le maniche ripuliscono i locali e di li il trasferimento dove ancora oggi risiede. Gli impegni verso il sociale si incrementano, occupandosi anche di AIDO e ADMO.
Di li l'idea di creare un Polo della Donazione. Con il patrocinio del Comune di Laterza le Associazioni FIDAS, AIDO, ADMO E ATO nel 2002 danno vita al “POLO LAERTINO DELLA DONAZIONE”, simbolo di congiunzione tra loro un GIRASOLE, al centro del girasole un pacco simbolo del dono.
Le raccolte di Sangue a Laterza oggi conta oltre 12 in un solo anno, Seminari, Tavole Rotonde, Convegni, manifestazioni ed eventi vari, Torneo di calcio ed infine promotore del Carnevale a Laterza.
Oggi l'associazione conta ben 1500 iscritti, 3 Soci Onorari nel Consiglio Direttivo e ben oltre 600 donazioni di sangue e derivati in un anno, 5 donatori di organi, e svariate tipizzazioni di midollo osseo.
E' vero ancora poco per le necessità dei giorni d'oggi, ma la grinta ai volontari non manca, ma un appello a tutti coloro che vogliono far parte del'associazione e di contattarci, di provare questa esperienza associativa.
Le Associazioni ringraziano le varie amministrazioni Comunali che in questi anni sono stati vicini, cercando di non far mancare nulla, ma un grazie ancor più forte va a VOI e NOI donatori che sensibili alle problematiche dei giorni d'oggi a turnazione ci rechiamo a donare sangue per i bisognosi.
Grazie, Grazie, Grazie.

Federazione Pugliese Donatori di Sangue
  • Federata
  • FIDAS